Che tempo fa - Previsioni meteo per l'Italia

Rubrica di previsioni meteo per l'Italia - a cura della Redazione di Meteoappennino

Situazione

27 Jul 2016 - Un nuovo veloce impulso di aria fresca nord atlantica, più debole del precedente e presente soprattutto in quota, sta raggiungendo le regioni alpine occidentali attraverso la Francia. Nelle prossime 48 ore il debole impulso perturbato attraverserà l’Italia da nord ovest verso sud est, ciò manterrà attiva una debole o moderata instabilità atmosferica sulle zone interne peninsulari ed a ridosso dei rilievi montuosi, con formazione di nubi cumuliformi, rovesci e temporali soprattutto durante le ore pomeridiane. Un definitivo miglioramento è atteso da venerdì 29 luglio quando assisteremo all’allontanamento ad oriente del debole impulso perturbato e contemporaneamente all’avanzamento da ovest, dell’alta pressione atlantica sul bacino centrale del mar Mediterraneo con residua instabilità al nord est e cielo sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia. Fine settimana l’alta pressione sull’Italia acquisirà una componente afro mediterranea con correnti caldo umide sud occidentali, ciò garantirà cielo sereno o poco nuvoloso con caldo su gran parte d’Italia, instabilità atmosferica pomeridiana confinata sui rilievi montuosi alpini. Temperature in aumento, soprattutto a partire da venerdì 29 luglio. Venti deboli o localmente moderati, inizialmente settentrionali poi occidentali.
Previsione per il 28/07/2016






| Home | Chi siamo | Editoriali | Meteo | Stazioni sciistiche | Webcam | Gallery | Sponsor |
© 2007 meteoappennino.it - powered by Umbriameteo snc, P. IVA 02824210542
Web design: danielefazzioli.com