Che tempo fa - Previsioni meteo per l'Italia

Rubrica di previsioni meteo per l'Italia - a cura della Redazione di Meteoappennino

Situazione

24 Apr 2017 - L'anticiclone atlantico in espansione da ovest sul bacino centrale del mar Mediterraneo garantisce condizioni atmosferiche stabili con cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte d'Italia, specie sulle regioni centro meridionali. Nelle prossime ore comunque, la presenza di una blanda circolazione depressionaria sopra la Spagna, attiverà un flusso di correnti umide sud occidentali sull'Italia con conseguente aumento della nuvolosità soprattutto sulle regioni alpine dove saranno possibili isolate, brevi piogge ed in maniera minore sulle zone interne montuose appenniniche ma senza precipitazioni. Martedì 25 aprile una circolazione anticiclonica con massimidi pressioe sopra i settori euro mediterranei orientali, tornerà a prevalere sopra il bacino centrale del mar Mediterraneo garantendo ancora condizioni atmosferiche stabili con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso su tutta l'Italia. Successivamente, da mercoledì 26 aprile deciso peggioramento atmosferico prodotto dall'arrivo sull'Italia di un intenso sistema depressionario nord atlantico con molte nubi e precipitazioni a parti Il sistema depressionario centrato sulla penisola Balcanica che, nei giorni scorsi, ha alimentato un intenso flusso di aria fredda verso l'Italia, si sta definitivamente allontanando ad oriente, contemporaneamente l'anticiclone atlantico sta avanzando da ovest sul bacino centrale del mar Mediterraneo. Ciò garantisce l'estensione di un deciso miglioramento atmosferico con ritorno ad un cielo sereno o poco nuvoloso, dalle regioni centro settentrionali a quelle meridionali. Lunedì 24 aprile la presenza di una blanda circolazione depressionaria sopra la Spagna, attiverà un flusso di correnti umide sud occidentali sull'Itala con conseguente aumento della nuvolosità soprattutto sulle zone interne montuose ma senza precipitazioni. Martedì 25 aprile una circolazione anticiclonica con massimidi pressioe sopra i settori euro mediterranei orientali, tornerà a prevalere sopra il bacino centrale del mar Mediterraneo garantendo ancora condizioni atmosferiche stabili con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso su tutta l'Italia. Successivamente, da mercoledì 26 aprile deciso peggioramento atmosferico prodotto dall'arrivo sull'Italia di un'intensa perturbazione nord atlantica. Temperature in aumento. Venti da deboli a moderati proveninti dai quadranti sud occidentali. re dal nord Italia, in estensione al centro sud giovedì 27 aprile. Temperature in aumento. Venti da deboli a moderati provenienti dai quadranti sud occidentali, in intensificazione mercoledì 26 aprile.
Previsione per il 25/04/2017
Al primo mattino cielo nuvoloso o molto nuvoloso sulle regioni alpine con possibili isolati piovaschi, sul Levante ligure e sull’alta Toscana, poco nuvoloso o nuvoloso sulla Sardegna sud orientale e sulle coste ioniche, sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia. Nel corso della mattinata nuvolosità in generale calo. Nel pomeriggio nuvoloso o localmente molto nuvoloso sulle Alpi, Trentino alto Adige, alto Veneto e Friuli Venezia Giulia settentrionale ma scarso rischio piogge, temporaneamente nuvoloso su Romagna e Marche, sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia. In serata nuvolosità in aumento su Sardegna, Toscane ed un po’ su tutto il nord Italia, durante le ore notturne successive nuvolosità poco consistente in aumento anche sul resto delle regioni tirreniche. Temperature in aumento, specie al centro sud. Venti da deboli a moderati provenienti in prevalenza dai quadranti meridionali.
Abbiamo 10 visitatori online






| Home | Chi siamo | Editoriali | Meteo | Stazioni sciistiche | Webcam | Gallery | Sponsor |
© 2007 meteoappennino.it - powered by Umbriameteo snc, P. IVA 02824210542
Web design: danielefazzioli.com