Dopo la neve torna il sole. Clima ideale per trascorrere splendide giornate in Appennino. Stampa E-mail

Passato il peggioramento dell’ultima settimana, che ha portato accumuli notevoli in buona parte della dorsale appenninica...

...le condizioni atmosferiche tornano a migliorare, e permarranno stabili fino a venerdì 11 marzo. Con il sole, le temperature rigide e le piste splendidamente innevate, sale la voglia di sci in tutti gli appassionati, che nella prima parte di inverno non hanno mai potuto godere di condizioni ideali, a volte per la scarsità di neve, altre volte per condizioni atmosferiche instabili. E infatti in questi ultimi giorni quasi tutte le località sciistiche sono state prese d’assalto, così come sono cresciute le visite al nostro portale, che ha battuto ogni record di accessi in questi primi giorni di marzo. 

Qui in basso una delle webcam installate a Campo Felice (AQ), che può godere, come il resto dell’Appennino, di piste in perfetto stato.

Image

Come già accennato, fino alla giornata di venerdì 11 marzo, il cielo si manterrà sereno o poco nuvoloso ovunque, con temperature massime in aumento, e minime ancora molto rigide, specie nelle conche e nei fondovalle, dove si raggiungeranno valori molto bassi. A partire da sabato si avrà un graduale aumento della nuvolosità, che in serata diverrà piuttosto estesa e compatta, che non causerà comunque precipitazioni degne di nota.Per un peggioramento più deciso e accompagnato da precipitazioni, dovremo attendere domenica 12 marzo, quando si avrà anche un deciso rialzo delle temperature, con quota neve piuttosto elevata. 

8 marzo 2011, Alessandro Campana

 






| Home | Chi siamo | Editoriali | Meteo | Stazioni sciistiche | Webcam | Gallery | Sponsor |
© 2007 meteoappennino.it - powered by Umbriameteo snc, P. IVA 02824210542
Web design: danielefazzioli.com