Appennino splendidamente innevato. Via libera allo sci!
Le recenti ed abbondanti nevicate, unite alle basse temperature di questi giorni, hanno permesso l’apertura di tutte le stazioni sciistiche appenniniche.

Come previsto nei bollettini e già anticipato nel precedente editoriale, la neve è caduta lungo tutti i rilievi dell’Italia peninsulare, con accumuli variabili da 30 a 130 cm. Particolarmente colpito l’Appennino Umbro-Marchigiano ed i rilievi abruzzesi.Nei prossimi giorni, il perdurare di temperature inferiori o prossime allo zero in quota, favorirà il mantenimento di un eccellente stato delle piste, dando il via a una stagione sciistica che si era fatta fin qui attendere. 

Qui di seguito una carrellata di immagini  tratte dalle nostre webcam. Per visualizzare gli scatti ad alta definizione potete consultare l’archivio di ogni webcam, che trovate all’interno delle singole pagine delle stazione sciistiche. 

 Image

Alessandro Campana, 24 gennaio 2011